Istruzioni per l'uso

ISTRUZIONI PER L'USO


Benvenuto in Sancta Santorum.
Qui ognuno ha il diritto ad esprimere le proprie opinioni. Per firmarti ci sono 2 modi. O crei un Google Account diventando un nostro follower (molto apprezzabile!), oppure inserisci il tuo nome con URL/Nome. Sei pregato di non mettere Anonymous, perchè ci teniamo che i commenti siano firmati. E ricordati di sostenerci condividendo i nostri post su Facebook e votando nei sondaggi. Grazie...Enjoy it!



Jacopo Orfeo Carboni (Redattore): Cronaca e Politica Italiana; Alessandro F. (Vice-Redattore): Cronaca e Politica Estera; Valentina Salonia: Cronaca Rosa e Spettacolo; Andrea Visco: Calcio e Sport vari; Adriano Feliziani: Tecnologie e Videogames; Stefano Gazzella: Nerd e Otaku; Valerio Travisi: The Man of the Week.

Se volete proporre nuovi settori o volete far parte della redazione contatteci a: evrayl@hotmail.it
Gruppo su Facebook: Clicca Qui
Blog su Splinder: Clicca Qui

mercoledì 2 febbraio 2011

X-files: I cambia faccia

GRAZIE A TUTTI!

Sapevo che sarebbe stato un bel progetto il Journal ma non mi aspettavo dei risultati tanto soddisfacenti. Il numero di visite è stato tra i 130-140 in soli due giorni! E questa era solo la prima uscita; un test per i prossimi appuntamenti. Penso di aggiungere altre 2 sezioni ma prima devo parlare con i possibili candidati . Inoltre sono stato contattato da un sito che si occupa di SEO ovvero diffusione di siti Internet. Hanno visitato il blog e sarebbero felici di proporci degli scambi di link per migliorare la nostra graduatoria nelle ricerche di Google & company. Insomma, stiamo iniziando a farci conoscere. Tutto questo è anche merito vostro.

AVRETE NOTATO CHE HO INSERITO IL LINK PER LA PETIZIONE  QUI A DESTRA (ora di sicuro eheheh). Ho intenzione di mandare una serie di Mail a personaggi importanti affinchè possano aderire a questa iniziativa. Tanto per citarne un paio:"Grillo, Travaglio, Santoro, Busi... etc". Lo scopo è quello diffondere meglio questo progetto ed anche di farci conoscere sempre di più. Se volete contribuire basta che segnaliate il link su Facebook. Meglio ancora se avete Gmail o Yahoo e lo girate automaticamente stile "catena di posta". FIRMATE! So che lo spamming è fastidioso ma stavolta è per una giusta causa. Passate parola! And now, can i have your attention please? ROCK THIS POST!

Caso: X-491679, Italia, Roma.

Creature mutanti ed aliene nascoste tra le più alte gerarchie dello Stato. Persone che si teletrasportano da una sedia ad un'altra lasciando tutti stupefatti. Altri che prendono le sembianze di stimati deputati o senatori; ma la verità è lì fuori... ed è spaventosa. Scilipoti, Barbareschi, Guzzanti, Mastella, e molti altri sono le mostruose ed ipocrite entità che cercano di controllare il nostro paese spacciandosi per quello che non sono... dei politici. Solo Mulder e Skelly possono salvarci!


Mulder viene catturato dai tentacoli della politica!

Azz neanche loro ci sono riusciti!
Questo articolo doveva uscire già un pò di tempo fa ma decisi di attendere che la situazione Fini-Berlusconi si stabilizzasse per vedere come proseguiva il "calcio mercato". Anzi potremmo dire lo "scambio di figurine" vista la velocità con cui questi signori cambiano poltrona. Eh si perchè i nostri rappresentati (che poi tali non sono) passano da uno schieramento all'altro pur di continuare a prendersi una bella busta paga. L'ultimo esempio di questa penosa sceneggiata (ed in fondo lui di sceneggiate se ne intende) è Luca Barbareschi. Dopo aver declamato, per giunta commosso, i dieci punti costitutivi di Futuro e Libertà,  l'ex attore e regista sarebbe in procinto di lasciare Fini per entrare nelle file del Pdl o dell'UDC. Per divertirvi provate ad inserire su wikipedia le parole chiavi "provenienza + politici". La lista dei parlamentari che hanno cambiato casacca politica nel corso degli anni è lunghissima:

  • Bossi: è il fondatore della Lega e colonna portante del centrodestra nella lotta contro i comunisti, ma alla fine degli anni '70 il senatùr,  era membro nientemeno che del Pci. Non solo: prima di fondare la Lega Nord, si spacciava per ambientalista della prim'ora, facendo il "camicia verde" ante litteram. In fondo non ci si può aspettare coerenza da un Leghista sposato con una Terrona (Manuela Marrone, la moglie e co-fondatrice del partito, è siciliana).
  • La Santanchè, prima fedelissima di Fini dentro Alleanza Nazionale, ora maestra del dito medio col PDL, un tempo militava per i Liberali. 
  • Più comprensibile, l'incetta di ex socialisti fatta da Forza Italia, che ha raccolto tra le sue fila Gianni Baget Bozzo, Stefania Craxi, Paolo Guzzanti, Micciché, Pecorella, Marcello Pera, Scapagnini, Taormina, Tremonti e Margherita Boniver, tra i nomi più nomi. Erano in offerta per colpa di "Mani Pulite" e Berlusconi li ha presi in saldo.
  • Decisamente più lungo il salto mortale di Giuliano Ferrara (il che vista la stazza è notevole), paladino del PCI con infanzia vissuta a Mosca, ora sodale dell'anticomunista per eccellenza, Berlusconi. 
  • Analogo percorso hanno compiuto Franco Frattini, forzitaliota un tempo firma de Il Manifesto, Sandro Bondi, ora amante segreto di Silvio, e Renzo Foa. Un tempo tutti comunisti DOC.
  • Anche nell'Italia dei Valori  si trovano i campioni di trasformismo politico. Leoluca Orlando, per dirne uno: è passato, nell'ordine, dalla DC, a La Rete, è stato membro dei Democratici e poi della Margherita.  Del resto non è senza peccato il loro capopolo, Antonio Di Pietro, che un tempo sosteneva Dc e Psi, prima di dare un contributo decisivo alla loro fine sulla scena politica, dove ora lui stesso ha conquistato un posto di rilievo.
  • Sempre dell'Italia dei Valori non dimentichiamoci di Domenico Scilipoti, Bruno Cesario e Massimo Calearo che hanno salvato l'attuale Governo Berlusconi durante il voto di fiducia. Sono passati prima nel Gruppo Misto ed ora hanno un loro partito.
    • Capezzone fino al giorno prima delle scorse elezioni era l'uomo di punta dei radicali, a parole pronto ad affrontare il sistema, ora è portavoce del popolo delle libertà. Da quando ha cambiato bandiera non ha più accennato ai diritti dei gay ed alla legalizzazione delle droghe leggere.
    • Secondo Marco Travaglio e Peter Gomez, il re dei voltagabbana è Adornato Ferdinando ex FI ora Udc, non tanto per l' entrata e l' uscita in vari partiti ma per il continuo cambio di idee e atteggiamenti, prima favorevole alla sinistra, poi favorevole alla destra, prima contro i detrattori della magistratura, poi contro la magistratura. Il suo curriculum: Laurea in filosofia; giornalista. Iscritto al PCI fin dalla più tenera età, è direttore dell'organo della Fgci e poi giornalista dell'Unità e in seguito collaboratore della Repubblica e l' Espresso. Nel 1993 è tra i fondatori di Alleanza Democratica; nel 1994 entra in parlamento col PDS; nel 96 fonda Liberal;nel 2001 torna in Parlamento, ma a destra con Forza Italia che lo fa rieleggere nel 2006; nel 2008 passa all'Udc e si ricandida.
    • Lamberto Dini ha ottenuto l'incarico di Presidente del Consiglio prima per il centrodestra, poi per il centrosinistra. E' stato nell'Ulivo, nella Margherita, nella Casa delle Libertà, nel Partito Democratico nei Liberaldemocratici, ed infine nel Popolo delle Libertà. Una vera prostituta politica.
    La cosa peggiore è che si trasferiscono in schieramenti politici completamenti opposti a quelli in cui stavano originariamente. Abbandonano toltalmente le loro amate ideologie e così gli atei diventano cattolici ed i comunisti diventano fascisti. E ce ne sono molti di più di quelli scritti sopra! Rispetto a questi  signori anche Berlusconi ha una sua coerenza. Almeno lui non ha mai cambiato bandiera ed è sempre stato chiaro il suo programma elettorale "Consentitemi, io voglio fare un pò come c***o mi pare!" e la folla "Bravo Silvio! Meno male che Silvio c'è! Fatti mia figlia così compriamo l'attico!". Un altro coerente è Marrazzo che ha fatto in tempo ad uscire dal convento che l'hanno beccato con un altro trans. Eccoli "i valori di una volta"...  Abbiamo svelato il mistero che si nasconde dietro questi fenomeni inspiegabili eppure il pericolo rimane. Cosa ci aspetta nel 2012? Gli alieni torneranno a prendere Barbara d'Urso per portarla a casa? Le orribili protuberanze di Bruno Vespa causeranno catastrofi ambientali? Marina Berlusconi sarà il nuovo Presidente del Consiglio?   Eh no lì fuori non è più sicuro! Abbiamo più possibilità noi di salvarci! Grazie al cielo...

    We are in the jungle...

    FILM CONSIGLIATO: X-Files - Voglio crederci

    Ps: Ho inserito un messaggio nascosto nell'articolo che descrive i risultati dei nostri agenti FBI. Chi lo trova sceglierà il prossimo sondaggio!

      8 commenti:

      1. GOVERNO: MISITI, BERLUSCONI MI FACCIA MINISTRO E PASSO SUBITO CON LUI


        (ASCA) - Roma, 3 feb - ''Mi faccia ministro, anche sottosegretario puo' andare. Se non gli garba mi nomini delegato di governo, ad esempio per l'alta velocita' da Salerno a Palermo, ma prima si presenti con i soldi: 20 miliardi di euro per i fondi Fas tolti al Sud e passo con lui''. E' quanto sostiene il deputato dell'Mpa, gia' Idv, Aurelio Misiti in una intervista al Corriere della sera.

        Per Misiti Berlusconi fa bene a ''corteggiarlo'': ''Io vado a progetto e vado con chi accetta'', politicamente poi ''Mpa era alleato con il Pdl e li' deve tornare'' perche' ''o si continua con Berlusconi o l'Italia e' rovinata''.
        -----------------------------------------------

        Tanto per dirne un altro!

        RispondiElimina
      2. Bossi non me l'aspettavo. Al massimo credevo che prima fosse di schieramento neo-fascista come Borghezio. Bel lavoro comunque, dettagliato.

        Quiz: X-files "Voglio crederci". Nel senso che ci possono solo credere perchè non risolveranno mai il mistero?

        Se ho risposto nel modo esatto mi piacerebbe un sondaggio per sapere se gli per altri Fini deve dimettersi oppure no. L'aveva promesso in fondo.

        RispondiElimina
      3. No risposta sbagliata! Riprova sarai più fortunato!

        RispondiElimina
      4. Mi presente, sono Coraline :)

        Ho trovato il vostro Blog grazie a questo articola sponsorizzato da Liquida. E' molto interessante ed anche se non sono completamente compatibile con alcune vostre idee apprezzo un pò di sano dialogo costruttivo.

        Detto ciò...Forse che il mistero si svolge tutto a Roma come dice la prima immagine? Che forse i nostri agenti sono a lavoro in questo momento?

        RispondiElimina
      5. Non ci arrivo!!!!

        RispondiElimina
      6. Caso: X-491679, Italia, Roma.

        Questo è il codice che corrisponde ad un caso irrisolto nel telefilm. Se lo inserivate su Google ve lo avrebbe dato su Wikipedia ed altri;)

        Purtroppo Mulder e Skelly non sono ancora riusciti a risolvere questo problema!

        RispondiElimina
      7. *a questo articolo

        Sarà un piacere. E' possibile un sondaggio lungo? Il tema trattato è la scelta fra questi 5 personaggi. Qual'è il vostro preferito?

        Fabrizio Corona
        Lele Mora
        Emilio Fede
        Costantino
        Sara Tommasi

        Sono molto curiosa di scoprire chi vincerà.

        RispondiElimina